Il momento – 3 secondi

Accarezzami, fiocco di vento

e sciogliti dentro me

come un soffio di neve

il dì d’autunno

 

Cantami frasi dolci:

con la tua voce sfiori le radici dei pini

con la disinvoltura dell’acqua che scende dai fiumi

 

Levigami come un sasso:

le tue mani mi fan saltellare

per poi gettarmi nella chiazze cristalline del tuo viso

 

Avvicinati,  perchè ti voglio

sfocata

sentire il mio odore

bruciato

mentre ti scotta il volto

 

in quel momento allora,

correremo lievi entrambi

con gli istinti freschi di boccate d’aria

al suono d’arpe impazzite

e canarini in festa.