Il sacrificio

Lacrime e cristallo
Un bacio d’addio
Lontano nel tempo
Il pensiero si perde
Polvere sui ricordi
Il suo sguardo ritorna
Mani giunte a chieder perdono
Piango al plenilunio
Attesa infinita
M’abbandono tra il sonno e la nostalgia
Maliconico meriggio che m’accompagna
Al arido tramonto
Offro l’estremo gesto
Per la tua liberazione!