Impassibili

Gli uomini si credono umani

Ma allo specchio vedono mostri

Gli stessi che temevano da bambini

Ora imitano.

Avevano ragione

Quando avevano paura.

Ora, sono nello specchio

E guardano, impassibili

Ciò che non sono più.