La mia primavera

Seguo con lo sguardo
i tuoi fiori che sbocciano
mentre corrono lungo le tue vene bluastre,
dalle radici radicate nelle tue ossa
agli steli rampicanti,
abbarbicati
alle tue membra,
avviluppati
verso le tue estremità.

Fino alla primavera del tuo viso.