Skip to main content

La poesia non so cos’è

Se questa casa fosse vuota
e se io non aspettassi nessuno
sarei altrettanto a mio agio
nelle vesti di un 40enne
che scrive poesie (o pensa di…)
e legge un libro
il primo di febbraio (o era novembre o è dicembre?)
a finestra aperta?

Forse
è questa stramaledetta sicurezza
che mi permette di fare
ma non di essere

Tra poco arriverà la cena
e le chiacchiere leggere
e qualche risata
e le domande
e tutto il resto del circo
e questo sguardo
perso nel vuoto qua fuori,
teso verso l’universo,
o verso casa tua
sarà solo un ricordo
affidato agli alberi bagnati
alla nebbia che sale.

Che cos’è una poesia?

“””piccoli brevi racconti del cuore…

LEI: Chi lo avrebbe mai detto che gli Ermetici… con quella frase lì, per esempio… e invece…
LUI: Eppure…

La poesia non so cos’è
Scrivo solo per non impazzire
Perchè ho sempre troppe domande
e poche risposte
Troppi dubbi
e nessuna certezza

Perchè il foglio bianco
non mi giudica
come faccio io
mi accoglie
come una madre il figlio sopravvissuto
come una donna matura un vergine.