Londra

Londra di notte
è come una donna senza vesti.
Le luci illuminano ogni sua curva
esaltandone i difetti.
La notte non le fa paura,
nel buio è confidente.
Con i suoi mille amanti
gioca fino all’alba,
e il giorno aspetta che torni il tramonto,
per spogliarsi ancora e ancora.