Montale e K.

Non dire la parola

che rimedi ai miei rovelli,

non vorrei questa volta

mi faccia naufragare.

 

Mi spezzerebbe il cuore

vederti ferma tra i flutti che infuriano,

sola sul molo,

senza obolo per chi di dovere.