nel … di un fine settimana

sono ubriaco, o almeno ci si sente cosi
quando a tu per tu, con la tua coscienza
decidi di portarla a bere tutte le volte
che per forza di cose ci passi sopra

il passaggio successivo va per micosi
il riprodursi del sintomo porta virulenza
le cose sepolte rimangono sepolte
affinchè con le mani, il viso ci si copra

di misteriosi passaggi ci si circonda
dove di vite invisibili ne crescono
vivo vite Antigone

nel tempo venturo, di speranza, feconda
l’anima viaggiatrice √® disio prossimo
chi viene, chi va, rimane nel rione