Nel letto, di notte

Succede di tutto

nel letto, di notte;

di giorno c’è fretta,

i cuscini si annoiano

e la coperta sbuffa

per i peli del gatto.

Di notte, mi sveglio

di soprassalto

col pensiero

di aver lasciato un discorso

in sospeso con te.

Ti cerco nel letto, di notte

ma trovo solo

peli di gatto

sbuffàti di giorno

e un gatto che russa,

ma non sei tu.

Succede di tutto

nel letto, di notte:

succede che arrivi,

mi baci alle galassie

ma anche a Giove e Saturno,

che non sono gelosi

e sanno di me.