NOCCIOLA

Ostro

vento del sud

ti ha portato fino a qui,

baci la mia pelle,

mi parli di luoghi esotici

distese di sabbia

dove mandorle,

datteri,

cocchi,

attendono

senza fretta,

scaldati dal sole

il giusto momento per maturare

e, aprendosi

mostrano la loro bellezza interiore.

Ora, stanca e impaurita

dopo il lungo viaggio

ti scopro chiusa in un solido guscio

ti proteggi

nessuno parla di te

forse perché non sanno apprezzare

la semplicità delle cose comuni

o,

il fascino

di un paio di occhi color

nocciola.