Omamori

Parole a mucchietti,
nascoste nei fogli
Alchimie di inchiostri
e metriche dispari per
il segreto evidente,
il fatto che t’amo
Struggente il pensiero
di te che non leggi,
perfetta riuscita
di quello che ho in testa