Poesie dell’amore compiuto #3

Nuda carne
che blocca il respiro
si stringe alla gola
con dolce violenza.

Nuda carne
che morde le labbra
bagna la pelle
e allevia il dolore.

Nuda carne
che invade lo spazio
col magnifico odore
e stagna per ore.

Nuda carne
che lascia addosso
i segni vischiosi
del nostro piacere.