Requem for a dream

Vai,

nascondi al tuo animo

la bellezza nelle tue mani:

non esiste più. Il tuo sogno

l’ha soppiantata ormai.

 

Lo spiraglio della serratura

t’ha accecato, e tu vai.

Vale la pena incespicare

per quella sagoma,

ogni caduta sulla via verso di lei

farà meno male della tua inerzia.

 

Appagato dalle delusioni e euforicamente stordito

continua: per quella luce vale ben la pena spegnersi.