Riposa.

La città è triste
mi tiene compagnia.
Piove anche oggi
sui nostri panni stesi.
Lascio che si bagnino,
che i colori sbiadiscano.
Tu non te ne accorgi,
ma piove anche oggi.
Lascio fuori le scarpe
tanto non andrei da nessuna parte.
Pioverà anche domani
sulla terra umida e marciranno le radici,
mentre tu ancora godi
all’ombra delle foglie.