siamo la resistenza

fratelli e sorelle in coscienza adolescente
liberi di esprimerci al di là della loro arroganza
presunzione erudita
istituzioni di paure e discriminazioni
dove sono andati tutti ?
ora che è tempo di tornare
arido il campo
l’entusiasmo della gioventù è frenato da un muro di odio
rancore sopito mascherato da un educato impassibile invito
ci troveremo o ci troveranno
ci incontreremo tutti insieme restando distanti
ci troveranno abbracciati per pochi istanti