Ti devo dimenticare

…ma cancellare, non è di per sé, dimenticare!?

No,

non ti cancello,

non ti elimino,

non ti dimentico per sempre.

 

Però, sì, ti confino in un angolo recondito del mio essere…

(tu sei stato tutto il mio essere

in un felice passato)…

Eppure nel mio presente,

qui e ora,

distaccata da quando

e quanto t’ho amato,

neppure il tuo ricordo in me

trova spazio.

E.111