Alessandro e Patrizia

era una storia d’amore
la loro, come tante ce ne sono state
come poche sono state vissute.
eppure ancora ora, lei non
si stanca mai di stargli accanto
come se fosse la prima volta.
ogni stanza è un mondo nuovo
ogni via, incrocio, ogni volto
è nuovo, e tu cara, hai deciso
di stargli accanto e ogni volta
essere la sua compagna di avventure
ogni giorno, ogni ora, ogni minuto
ogni attimo che è nuovo
e che fatica a prendere nuovo senso.
Nessuno riesce a vivere la vita
per intero,
ma in certi attimi
guardandosi negli occhi
l’uno trova ancora la speranza
di chi non riesce piu
a riconoscere nulla
se non la voce di lei.
l’una invece, capisce che ha davanti
un grande amore che resiste di fronte
al nulla che si manifesta.
Un amore che scalda, un amore di bene
che si continua a riconoscersi e aiuta
a guardare in faccia la morte
e non averne paura.

F.78