VETTORI

Riuscirò mai

A condensare tutto il mio amore

E veicolarlo tutto

Nella giusta direzione

Come quei coni gelato a stantuffo

Vaporosi sopra

Ineluttabili nel biscotto

Con il vertice puntato al tuo cuore

E se invece

Non ci fosse più crema

E finissimo io e te

A rotolare nel cono, di sotto

Come confetti impazziti

Finché uno dei due

Non s’incagli nel fondo

Subito sovrastato

Dall’altro, alla gravità

Anche lui

Condannato?

G.189