Chi sono?

Vorrei essere una stella
la luce nella scura notte
e in veglia nascosto di giorno

Vorrei essere un’onda nel mare
tornare a bagnare la tua costa
pieno di luci e avventure di posti esotici da raccontare

Vorrei essere me stesso
ma senza paura
senza dubbi martellanti

Ma chi sarei io poi?
Vorrei essere io
con timori e incertezze
ma in grado di penetrarti comunque.

L.152