Libro degli ospiti

Scrivi un nuovo messaggio

 
 
 
 
 
 
L' indirizzo e-mail non verrà pubblicato.
Non inserire informazioni sensibili, il messaggio verrà pubblicato automaticamente.
4442 messaggi.
Oscar da Firenze pubblicato il Gennaio 25, 2021 alle 5:48 pm:
Coraggio

Guardo ora quello che non siamo più
Nulla avrebbe alterato questa sorte
Vorrei tornare indietro solo per dirti un'ultima volta ti amo,
che il futuro sarebbe stato incerto e ci avrebbe messo su strade diverse
Abbracciarti e dirti di non avere paura
Vivere il presente come se fosse l'ultimo nostro giorno sulla terra
Andrà tutto bene, poi.
Francesco da Olbia pubblicato il Gennaio 24, 2021 alle 11:17 pm:
L'anima
Sì intreccia
Dimena
Tra ostacoli copiosi.
Si vuol vivere
Davvero
Quale altra pretesa
Se non questa?
Ale da Reggio Emilia pubblicato il Gennaio 24, 2021 alle 7:51 pm:
A Me

A me che armata di paura e senza nessuna difesa butto giù castelli di pietra,
che non lotto per nessuno perché è giusto che qualcuno ora lotti per me
mi metto in pausa sul divano ma non mi azzardo a prendere la coperta.
A me che chiudo gli occhi e vedo il tuo sorriso irregolare,
la mano tra i capelli e li sento in ordine
mi fermo,sospiro.
Apro gli occhi e davanti a me ci vedo i tuoi,
ora sono persa
A me che non trovo pace attorcigliando domande e dubbi
Ferma.
Respira e aspetta con pazienza
A me che il tempo porta conoscenza
Minuscola pubblicato il Gennaio 24, 2021 alle 1:54 pm:
In te vacillo, cado
e m’alzo ardendo.
Tu tra tutti gli esseri
hai il diritto
di vedermi debole.
Francesco da Olbia pubblicato il Gennaio 24, 2021 alle 10:44 am:
Caffè latte

Del freddo mattino
Solitario
Attorno a luci
Poco chiare.
Aroma intenso
Riscaldi le membra
Caffè latte
Ristoro.
Demetra da Milano pubblicato il Gennaio 24, 2021 alle 4:48 am:
Accogli il dolce sorriso e la mia spontaneità timida, arguta e genuina:

noi, siamo due maschere generate sulla nostra pelle per dolori e gioie
d i v e r s e.

Non posso accogliere i tuoi disperativi e vani tentativi,
voler affiancarmi come Monet a Manet.

* Cercarmi sarà inutile come i tuoi come stai,
come le occasioni e la fiducia spenta dal signor Eolo.
Tu.
Nessuno troverà mai nel labirinto di Cnosso il filo di Arianna,
tantomeno costui accecato e rinchiuso nel suo piccolo mondo controverso.
Demetra da Milano pubblicato il Gennaio 24, 2021 alle 4:26 am:
****
Ho messo in pausa questa confusione,
generata da te e loro.

Nella mie meditazioni prolungate maturano nuove pesche rosate.

È tutto profumato e lentamente questo germoglio prenderà una nuova piega a suo modo.

Voi impauriti dalla solitudine,
io circondata e dannata, marchiata da codesta abitudine.

Non perseverare e lasciati travolgere,
il flusso a modo suo ricorda: trascorrere.

Serra le porte ai fantasmi del passato,
la delusione e dolore con odore putrefatto,
esclusivamente la rinascita e la consapevolezza rende l'umano soddisfatto.

(SÌ, NO, FORSE, ANCHE, POCO, SEMPRE, MAI?)

****
Demetra da Milano pubblicato il Gennaio 24, 2021 alle 4:22 am:
Ho messo in pausa questo confusione,
generata da te e loro.

Nella mie meditazioni prolungate maturano nuove pesche rosate.

È tutto profumato e lentamente questo germoglio prenderà una nuova piega a suo modo.

Voi impauriti dalla solitudine,
io circondata e dannata, marchiata da codesta abitudine.

Non perseverare e lasciati travolgere,
il flusso a modo suo ricorda: trascorrere.

Serra le porte ai fantasmi del passato,
la delusione e dolore con odore putrefatto,
esclusivamente la rinascita e la consapevolezza rende l'umano soddisfatto.

(SÌ, NO, FORSE, ANCHE, POCO, SEMPRE, MAI?)
Minuscola pubblicato il Gennaio 23, 2021 alle 9:50 pm:
Non lo sai
vero?
Che ogni piccola
cosa
per me è importante.
È sempre le piccole cose
che ci si
perde.
A.N. pubblicato il Gennaio 23, 2021 alle 4:18 pm:
sento una forza che mi sale
dai piedi percorre ogni membra
voglio sparire devo sparire
non ritrovarmi più
cercarmi ed arrendermi
all'essermi perso
in chissà quale cesto dimenticato
da ogni bambino
come un giocattolo d'infanzia
marcirò all'inferno
ma nel frattempo vivo