Libro degli ospiti

Scrivi un nuovo messaggio

 
 
 
 
 
 
L' indirizzo e-mail non verrà pubblicato.
Non inserire informazioni sensibili, il messaggio verrà pubblicato automaticamente.
5062 messaggi.
Alice pubblicato il Giugno 20, 2021 alle 7:08 am:
cos'ho pensato quando
scappare
era meglio di
ricominciare?
Sara pubblicato il Giugno 18, 2021 alle 3:03 pm:
Il giorno dopo Nagasaki e Hiroshima

Deserto
Assordante silenzio
Desolazione
Ginevra pubblicato il Giugno 17, 2021 alle 11:14 pm:
Ciao Francesco,
Chi sei?
Il tuo modo di scrivere somiglia molto
ad uno pseudo libro che ho letto
su Wattpad sotto falso nome
Ma sicuramente mi sto sbagliando
cristina da sassari pubblicato il Giugno 17, 2021 alle 10:29 pm:
Ed ecco che la bolla si è rotta
ora è tempo di nuotare!
Lische di pesci sulla pelle
e solletichio di fronde sulla pancia
ahh che bello ridere nel mare.
Francesco da Olbia pubblicato il Giugno 17, 2021 alle 10:19 pm:
Penetra fra le fronde
Una luce divagante
Riempie ogni spazio
Gentile, affabile.
Penetra tra le fronde
Uno spiraglio di bellezza
Tende al respiro dell'anima
Ne diventa filtro.
Cristina pubblicato il Giugno 17, 2021 alle 10:17 pm:
Scivolo in pantofole
In un mare di pigrizia.
Non ci sono alghe a trattenermi allo scoglio,
trampolino verso un olimpo senza difficoltà.
Nella mia stessa bolla d’aria
Inspirata ed espirata più volte
Galleggio su un fondale rischiarato dai raggi solari;
Per fortuna anche questa volta il fondo non era cosi’ in profondità
Da trovarmi al buio.
Alice pubblicato il Giugno 17, 2021 alle 9:16 am:
sai sempre cosa dire,
Starei ore ad ascoltarti parlare,
Tutta
La
Vita,
senza inferire,
Solo guardare,
Con estasi,
Te, parlare.
Demetra pubblicato il Giugno 17, 2021 alle 7:32 am:
"La vita non è una serie di lampioncini disposti simmetricamente; la vita è un alone luminoso, un involucro semitrasparente che ci racchiude dall’alba della coscienza fino alla fine."

Virginia Woolf
La stronza pubblicato il Giugno 16, 2021 alle 10:08 pm:
Bum bum bum colpo al cuore
Bum bum bum nessun dolore
Devo rimettermi in forze
Senza smorfie
Test procrastinati
Urgenti son diventati
Devo capire la causa di questo mio malessere
Non esistono test biochimici
Solo neuro-psico-psichiatrici
Il test che più mi preoccupa
È il deficit dell’attenzione
Deve passare l’estate
La tipa pubblicato il Giugno 16, 2021 alle 8:30 pm:
Vorrei poterti dire tante cose
Tutto quello che mi passa per la testa
E ti assicuro che di roba ce n'è a sufficienza
Da poterci scrivere una storia.
Ma i desideri spesso non combaciano con la realtà.
Eppure di Desiderarti non ho mai smesso,
E un po' ancora ci spero,
E non faccio che sognarti,
Come se tutto fosse rimasto lo stesso.
Ma il destino gioca sporco
ci ha voluti distanti...
Forse perché da vicino di casini ne avremmo combinati tanti.