VAI VIA.

IL LUPO SI RIBELLA

alle catene delle vostre preoccupazioni

al collare della vostra compagnia

alle sbarre del vostro amore.

IL LUPO SI RIBELLA

e vuole mangiarvi

tutti interi,

qui e adesso.

La solitudine è un campo in cui correre e inciampare e farsi male.

MA E’ IL MIO CAMPO

E NEL MIO CAMPO VOGLIO STARE

A nausearmi dell’odore dei miei fiori

a pungermi con le mie ortiche

a farmi mordere dalle bestie.