Vorrei morire

Volessi morire
Di sicuro avrei smesso di dirtelo,
Piuttosto avrei esposto il mio cielo
Per mostrarti i miei angeli,
Le mie poesie come testimonianze dei miei vangeli.
La verità l’ho trovata solamente tra le tue dita,
Insieme alle sigarette che di tanto in tanto mi passavi,
Morendo a distanza in questa vita.
I nostri quartieri malfamati,
Riempiti dai nostri stomaci sazi,
Con i lampioni spenti,
C’eravamo tanto amati,
O forse ho amato certi momenti.