Occhiaie

Giungerei di nuovo e ancora

con passo breve ma pesante

per farmi sentire

dentro le tue occhiaie

ad ogni battito di ciglia chiuderei in loop gli scuri di vernice della camera

le tratteggerei con il blu

le raccoglierei dentro mani a cucchiaio

e le cullerei

affinché ti rendano bellezza immortale

agli occhi miei