Tempesta

Svegliandomi

nulla cambia:

io che non comprendo

la potenza della natura,

lei che non comprende

le mie emozioni;

io che ho paura

della forza di Artemide,

lei che avrebbe paura

se guardasse dentro me:

Dei del Caos.