X.

All’idiosincrasia dell’ Io per te

Sei diletto nel lutto del mio letto