II

Ieri, nel tuo monolocale
mi hai fatto sentire piccola così,
eppure non era il mio metro e sessanta,
né i tuoi poco meno di due metri.
Cerchi la complicità
e a quanto pare, non l’hai trovata in me.
Io cerco solo te,
e ora che siamo lontani il mio cuore trema,
ho bisogno dei tuoi occhi,
del sollievo di un tuo abbraccio,
per non sentirmi così piccola,
per non sentirmi,
Ma sentire solo te.